Tempo fa Siddharta comprese che Nam myoho renghe kyo è la Legge della vita e dell'universo, la pulsante e misteriosa energia che è alla base di tutti i fenomeni, il suono che fa vibrare la corda nascosta che è dentro di noi! Nichiren Daishonin la diffuse a tutti.

Ci mancavano giusto le percussioni...

  • Posted: 6/27/2007 11:39:00 PM
  • |
  • Author: Marco

Stasera ero a sentire Max con Lucio e Tony Cercola a Pisa, ragazzi questo "Cercola" che personaggio, invidiato da qualcuno per le sue passate collaborazioni nei primi dischi di Pino Daniele e Tullio De Piscopo, da altri semplicemente per le sue doti innate con le percussioni. Non azzardatevi a dirgli che non lo conoscete, va semplicemente in "TILT", e poi parla, parla, parla, non si ferma mai, Tony vive con l'ansia nelle vene, l'ansia di colui che ha il ritmo nel sangue e il mediterraneo nel cuore, lo si è visto quando durante il concerto acustico ha cominciato a muoversi freneticamente fino a riuscire alla fine ad accompagnare i musicisti suonando con una forchetta piatti e bicchieri al nostro tavolo... Imbarazzo e divertimento ! :)

3 people have left comments

Enzo said:

Tu sai quanto odio i percussionisti...ancora non riesco a togliermi dalla testa quell'esibizionista del tuo amico Alessandro a una tua festa di compleanno...sarebbe andato avanti a suonare per ore quei noiosissimi bongo!!

Marco Ricciardi said:

Fattelo dire mister, te di musica etnica non hai proprio niente, il tuo destino era senz'altro quello di emigrare a Venezia e vivere su una gondola con le sviolinate al chiar di luna. Siamo, senza dubbio, romantici in modo diverso, meno male se no ti sposerei...

Enzo said:

Lo sai che devi sempre credere solo a metà delle cose che dico...
Io invece non ti sposerei, sei troppo peloso! :-)